Noleggio elettrico

Noleggiare un’auto elettrica a lungo termine: conviene ed è semplice.

Con una sempre maggiore consapevolezza e attenzione nei confronti dell’ambiente nell’ultimo periodo sono nate soluzioni ideali per far godere al guidatore il mondo della mobilità elettrica, senza obbligarlo alle spese legate all’acquisto, manutenzione  e mantenimento di una macchina elettrica. Vediamo insieme come risparmiare dunque pagando esclusivamente un chiaro e fisso canone mensile.

Partiamo dai costi di gestione di un’auto elettrica che, ovviamente anche a noleggio, sono minimi. Il costo di una ricarica  infatti se paragonato ad un pieno di benzina o gasolio è estremamente ridotto. Da stime recenti risulta infatti che a parità di percorrenza il costo delle ricariche sia la metà rispetto ad un pieno di benzina.

Lo stile delle auto elettriche sfoggiano spesso il carattere della casa madre nei confronti di questa ultima avanguardia green. Questo da vita a vetture dalle caratteristiche stilistiche e tecnologiche spesso uniche, che si diversificano altamente dagli altri modelle in commercio e che si vedono comunemente su strada. Col veloce progredire di questa tendenza elettrica il noleggio a lungo termine, con una media di 3 o 4 anni di durata, permette di godersi una punta di diamante della tecnologia automobilistica per poi scegliere il modello successivo e sicuramente più aggiornato, senza doversi preoccupare di dover vendere il proprio mezzo.

 Il noleggio a lungo termine permette quindi di guidare un’auto elettrica senza dover pagare il prezzo pieno per una vettura che mediamente si trova ad un livello ben superiore rispetto ad una corrispettiva termica. Con, o senza, un acconto iniziale si potrà noleggiare con un canone mensile una vettura all’avanguardia, per sistemi di sicurezza e tecnologici, senza doversi necessariamente legare al possesso di quest’ultima. Con le vetture elettriche il risparmio è decisamente superiore poiché nel canone fisso si può decidere di inserire già il pacco batteria delle vettura che, spesso, ci si trova costretti a noleggiare comunque separatamente nonostante l’acquisto diretto del mezzo.

Lo stesso ragionamento non vale solo per vetture, di qualsiasi tipologia esse siano, elettriche. Il noleggio a lungo termine si può applicare anche a veicoli commerciali: i cosiddetti eLCV, electric light commercial vehicle. Sempre più aziende infatti, in particolar modo quelle che si occupano di delivery, scelgono questa categoria di mezzi per potersi muovere velocemente e liberamente all’interno di qualsiasi zona a traffico limitato o centro città. Anche le vetture elettriche godono ovviamente degli stessi benefici, potendo inoltre sostare gratuitamente sui parcheggi a pagamento dalla strisce blu.

Il Negozio del Noleggio ad esempio offre una vasta gamma di vetture completamente elettriche a noleggio di diverse categorie: da city car e utilitarie, a suv o lussuose berline e wagon. Chiunque si approcci al noleggio di un’auto elettrica, che esso sia privato, partita iva o un’azienda, troverà una vasta varietà di servizi che si possono inglobare nella propria rata. Troviamo però sempre le spese di gestione e i servizi principali inclusi, che consentono di circolare su strada come il bollo, l’assicurazione, la manutenzione ordinaria, straordinaria e il soccorso stradale 24/7.

Noleggio elettrico
Torna su