Noleggio: giusto per il delivery

La consegna a domicilio reinventa la mobilità della ristorazione che, come sempre, si adatta alle nuove necessità grazie al noleggio.

I nuovi lockdown decisi dal Governo e dalle Regioni hanno, e tuttora stanno, colpendo soprattutto il settore della ristorazione composto da bar, pub, enoteche, agriturismi e ristoranti in generali. L’unica ancora di salvezza viene quindi rappresentata dal servizio di consegna a domicilio.

Purtroppo però non tutte le realtà, specialmente quelle più piccole, si possono permettere mezzi dedicati esclusivamente all’attività di delivery. L’unica alternativa è quella di mettere a disposizione le proprie auto personali, sottoponendola ai rischi aggiuntivi. Proprio per questo le società di noleggio, proprio come Il Negozio del Noleggio, hanno creato formule a breve e medio termine, economiche e flessibili per poter fare fronte alle necessità del settore della ristorazione.

Il parco auto

Sono messe a disposizione particolarmente vetture di due segmenti: utilitarie e medie. A trainare il primo segmento è Fiat Panda, con motorizzazione ibrida, che si rivela essere un ottimo compromesso tra consumi e manovrabilità in città. Con le motorizzazioni ibride inoltre è possibile circolare anche nei centri storici liberi da limitazioni che potrebbero inficiare il raggio d’azione del proprio servizio di delivery. Tra le medie spiccano le francesi Peugeot 208 e Renault Clio, sempre con motorizzazioni ibride o addirittura elettriche, che permettono di diminuire ancora i costi di rifornimento e garantiscono un’autonomia più che sufficiente per soddisfare tutte le consegne della giornata.

La scelta della vettura a noleggio per il proprio servizio di consegne a domicilio è vincente soprattutto grazie ai servizi compresi nella rata mensile, che sono comprensivi di tutto il necessario per poter circolare liberamente su strada. Non ci si dovrà infatti preoccupare dell’assicurazione, del bollo né di eventuali guasti legati alla vettura. Il tempo che si investirebbe nelle pagamento di questi servizi è decisamente inferiore nel noleggio e permette di scegliere con oculatezza la categoria ed il modello che si preferisce per il proprio business.

Oltre ad automobili e veicoli commerciali Il Negozio del Noleggio offre anche un servizio di micromobilità legato alle E-bikes. Si potrà infatti decidere di noleggiare anche monopattini, scooter o moto elettriche ancora più comode per muoversi all’interno del centro storico, o della zona più centrale, della città in cui si opera per la consegna.

Noleggio: giusto per il delivery
Torna su