Noleggio a lungo termine e leasing: vi siete mai chiesti quali sono le differenze e i vantaggi? Se state pensando di cambiare auto o veicolo commerciale, è importante prendere in considerazione anche le soluzioni di mobilità alternative all’acquisto per comprendere quale opzione può risultare più conveniente e vantaggiosa a seconda del caso. Ci abbiamo pensato noi: oggi vi portiamo ad approfondire le principali caratteristiche del noleggio a lungo termine e del leasing!

Noleggio a lungo termine: cos’è e come funziona

Quando si noleggia un’auto o un veicolo commerciale a lungo termine si sottoscrive un contratto che prevede l’uso della vettura a fronte del pagamento di un canone mensile, senza diventarne proprietari. Tra i principali vantaggi troviamo la possibilità di inserire nella rata mensile tutti quei servizi accessori come:
• coperture assicurative e pagamento bollo auto,
• soccorso stradale,
• auto sostitutiva,
• gestione dei sinistri,
• manutenzione ordinaria e straordinaria.
Allo scadere del contratto, l’automobilista potrà scegliere se restituire la vettura o optare per il noleggio di una nuova auto, sottoscrivendo un nuovo contratto.

Leasing auto: cos’è e come funziona

Quando si parla di leasing, s’intende un’operazione di finanziamento con la quale un’impresa di leasing anticipa il capitale occorrente per l’acquisto di una vettura. Anticipo che il privato restituisce mese dopo mese, attraverso il pagamento di una rata fissa, senza però acquisirne la proprietà che rimane della società di leasing.
Allo scadere del contratto, l’automobilista potrà scegliere se diventare proprietario dell’auto riscattando il mezzo con una maxi rata finale, se restituirla, se prorogare il contratto in essere o se stipularne uno nuovo. Tra le principali caratteristiche del leasing auto troviamo quindi:
• il canone anticipato,
• una rata mensile fissa,
• le spese extra per la gestione e la manutenzione dell’auto a carico del privato,
• la possibilità di riscattare il veicolo al termine del contratto.

Differenze tra noleggio a lungo termine e leasing

Se il leasing risulta più indicato per chi vuole diventare proprietario di un’auto, ma ha necessità di dilazionare nel tempo il costo d’acquisto; il noleggio a lungo termine è ideale per chi vuole avere a disposizione un’auto senza il bisogno di acquistarla o senza il timore che venga svalutata nel tempo. Il noleggio a lungo termine si presta quindi ad essere la soluzione di mobilità più indicata per chi cambia spesso auto e non vuole preoccuparsi di scadenze e manutenzioni. Sarà solo necessario fare attenzione a non superare il limite di chilometri annui imposti dal contratto stipulato. Al contrario, chi sottoscrive un contratto di leasing potrà fare tutti i chilometri che vorrà. Dovrà però, in questo caso, occuparsi di tutte le spese di gestione e manutenzione dell’auto che non sono incluse nel canone mensile.

Ecco invece le differenze tra noleggio a lungo termine e leasing dal punto di vista fiscale:
• con il noleggio a lungo termine è possibile dedurre il canone mensile ai fini IRES e IRAP a prescindere dalla durata d’ammortamento,
• con il leasing è possibile dedurre il canone mensile ai fini IRES ed è inoltre prevista una deduzione fiscale in un periodo pari a 2/3 del periodo d’ammortamento. È possibile inoltre beneficiare di agevolazioni fiscali collegate al bene.

Scopri nel nostro sito tutte le offerte in corso per il noleggio a lungo termine di auto e veicoli commerciali!

Contattaci per avere maggiori info sul mondo del noleggio a lungo termine!